English version | Cerca nel sito:

Ambiente e cambiamenti climatici

Una cinquina di donne premiate per l'impegno ambientalista

Nel 2018 cinque su sei vincitori del Goldman environmental prize sono donne, una cinquina importante che spazia dalla Colombia al Vietnam, passando per Sudafrica, Francia, USA e Filippine. Vediamo le loro storie, in cui si manifesta una grande capacità di declinare i tipici temi ambientalisti in progetti concreti e sentiti come importanti dalle popolazioni.


Dai cavalli a Cristoforo Colombo: tra storia e biologia

Non solo attivisti. Anche i teorici dello studio dell'ambiente hanno grande importanza per difendere l'umanità dai crescenti rischi del cambiamento climatico. Tra gli accademici impegnati in questo senso c'è Alfred Crosby, il primo storico a introdurre nell'analisi degli avvenimenti lo studio dell'ecologia.


Difendere la comunità indigena del Cherán

È stata assassinata a gennaio in Messico Guadalupe Campanur, 32 anni, attiva nella difesa della comunità indigena del Cherán; "Le eco-mafie - si legge sul sito Greenreport.it - avevano nel mirino Guadalupe fin da quando fondò la Ronda Comunitaria de Cherán... 


Guatemala, chi difende i difensori dell'ambiente?

Secondo il Guardian, sono 17 i defender uccisi nel 2018. Il guatemalteco Ronald David Barillas Díaz è stato ucciso il 9 gennaio nella città di Taxisco. Era attivo nel parlamento indigeno del popolo Xinca e in una consulta che valutava i rischi dell'attività mineraria. 


Verso un "diritto all'ambiente"?

Ventiquattro Stati dell’America Latina e dei Caraibi hanno firmato un accordo legalmente vincolante contenente misure per proteggere i difensori ambientali. Una misura che dovrebbe essere presa anche dalle Nazioni Unite. Nel frattempo, gli attivisti continuano a morire mentre cercano di difendere il Pianeta.


"I cambiamenti climatici sono l'aria che respiriamo"

"I cambiamenti climatici ci costringono a raddoppiare gli sforzi, e la nostra priorità diventa quindi, prima che lo sviluppo, la sicurezza alimentare. Tutto questo dipende dalla Terra, e noi dobbiamo proteggerla. Dobbiamo capire che se curiamo il Chad in realtà proteggiamo tutti i popoli, perché la Terra è una sola". Hindou Oumarou Ibrahim al Festival dei Diritti Umani di Milano.


Ambiente e cambiamenti climatici

difendere la Terra, difendere i diritti umani

Chi sono questi defenders? Si tratta di persone che, con un’azione pacifica, sono in prima linea nella protezione dell’ecosistema. Persone comuni, che probabilmente non si riferirebbero mai a loro stesse con l’appellativo di “difensori”. Tra loro troviamo indigeni che vivono tra le montagne o le foreste e vogliono proteggere le terre dei loro antenati e le loro tradizioni da multinazionali o catene di hotel di lusso, o ranger che cercano di contrastare il bracconaggio, o ancora avvocati, giornalisti o membri di Ong che denunciano abusi e illegalità.
Il 60% dei crimini ai loro danni avviene in America Latina, in particolare in Brasile, Colombia, Honduras e Perù. L’industria estrattiva è la maggiore causa delle proteste, e di conseguenza delle morti, anche in India e Turchia. In Messico e nelle Filippine gli ambientalisti vengono uccisi principalmente per mano di gang criminali, mentre in Africa la più grande minaccia alla loro vita arriva dal bracconaggio.

leggi tutto

Il libro

Sull'acqua

Michele Serra

Multimedia

Una scomoda verità

di Davis Guggenheim, USA 2006

La storia

Berta Cáceres

la protrettrice del fiume, attivista ambientale, leader dei popoli indigeni dell'Honduras