English version | Cerca nel sito:

Rosario Esposito La Rossa 1988

scrittore e attivista italiano

Rosario Esposito La Rossa

Rosario Esposito La Rossa

Rosario Esposito La Rossa è nato a Scampia (quartiere della periferia Nord di Napoli) nel 1988. È scrittore e attivista per il sociale e nei suoi libri spesso parla del quartiere in cui vive e lavora.


Insieme alla moglie Maddalena Stornaiuolo, intraprende numerosi progetti che coinvolgono gli abitanti di Scampia: tra cui l’associazione Vo.di.Sca (acronimo di “Voci di Scampia”), nata in memoria di suo cugino Antonio Landieri, vittima innocente di camorra, e la Biblioteca Popolare per Ragazzi di Scampia, che raccoglie oltre ventimila volumi da tutta l’Italia in solo 18 mesi, poi donati ad ospedali, carceri, biblioteche e spazi giovanili.


Nel 2010 rilevano la storica casa editrice Marotta&Cafiero editori, trasferendone la sede da Posillipo a Scampia e trasformando letteralmente la società in una casa editrice indipendente open source. Libri pubblicati esclusivamente su carta riciclata, con inchiostri non inquinanti, testi con licenza Creative Commons e interamente prodotti dal basso. La Marotta&Cafiero editori è la prima cooperativa di giovani dell'area nord di Napoli. La casa editrice si è anche lanciata nel campo musicale con l'etichetta discografica indipendente Marotta&Cafiero Recorder, pubblicando oltre 10 cd musicali e un vinile. Nel 2013 apre nell'ottocentesco Teatro Bellini di Napoli, la libreria Marotta&Cafiero Store, gestita da sole donne. L'anno successivo inaugura a Scampia il Marotta&Cafiero Store, prima libreria del quartiere Scampia e primo esperimento in Italia di libreria privata all'interno di una scuola pubblica. 


Ha fondato, in collaborazione col Teatro Bellini di Napoli, il caffè letterario equo e solidale Sottopalco. Nel 2016 fanno rinascere a Scampia la casa editrice della legalità Coppola editore, fondata nel 1984 da Salvatore Coppola a Trapani, famosa in tutta Italia per il suo impegno nel contrasto alla criminalità organizzata e per aver inventato i "Pizzini della Legalità". Nel 2017 nasce la Scugnizzeria, una libreria-teatro che sorge tra Scampia e Melito di Napoli, dove centinaia di giovani si formano attraverso corsi di recitazione, radio e scrittura.
Dirige inoltre il marchio Made in Scampia, progetto di imprenditoria giovanile che produce nel medesimo quartiere prodotti enogastronomici e culturali a prezzi popolari. Dal progetto è nato il primo Tg del quartiere, Made in Scampia News, dove vengono annunciate solo buone notizie.


Per il suo impegno contro il degrado sociale e per la sua creatività è stato nominato nel 2016 dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Tra i suoi libri segnaliamo Al di là della neve dedicato al cugino Antonio Landieri, che si è aggiudicato il Premio Fabrizio Romano 2007 e il Premio Giancarlo Siani 2008 e Eterni Secondi, 20 storie di sportivi che hanno perso, ma che sono diventati campioni nella vita.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.