English version | Cerca nel sito:

Interviste

L'uscita di Teheran dal ghetto internazionale

Firmato a Ginevra uno storico accordo tra il gruppo dei 5+1 e l'Iran di Rohani. L'intesa prevede una drastica riduzione del processo di arricchimento dell’uranio in cambio di un alleggerimento delle sanzioni. Ne abbiamo discusso con Antonio Ferrari, editorialista del Corriere della Sera.


Siria, il "gioco delle parti"

La proposta russa di impegnare Assad a consegnare le armi chimiche ha evitato un intervento militare americano, ma non ha sanato le polemiche intorno all'uso dei gas in Siria. Intanto, Putin sembre uscire da questa fase del conflitto come il vero vincitore. Ne abbiamo discusso con Antonio Ferrari, editorialista del Corriere della Sera.


Non abbandoniamo il popolo siriano

Da più di due anni la Siria è teatro di una guerra che ha portato a 110mila vittime. Shady Hamadi, scrittore e attivista siriano, ha fornito a Gariwo un quadro delle forze che si oppongono al regime di Assad e delle possibili strade per la soluzione del conflitto.


"Verso il dialogo tra turchi e armeni"

Intervista a Taner Akcam, studioso del genocidio armeno presso la Clark University USA.


Mandela, una storia unica

Colloquio con Marcello Flores, storico e professore all'Università di Siena, su Nelson Mandela un leader irripetibile divenuto smbolo della lotta contro il segregazionismo nel mondo. 


"Siamo tutti figli dello stesso Padre"

Il soccorso agli ebrei durante la Shoah, l'impegno per il dialogo interreligioso, la candidatura come "Giusto tra le Nazioni" al Memoriale di Yad Vashem. Colloquio con Don Ezio Bolis, direttore della Fondazione Giovanni XXIII, sulla figura di Papa Giovanni XXIII.


Gariwo, la foresta dei Giusti

una onlus al servizio della memoria

L'intento di Gariwo è di accrescere e approfondire la conoscenza e l'interesse verso le figure e le storie dei Giusti, donne e uomini che si sono battuti e si battono in difesa della dignità
Opera dal 1999 ma nasce ufficialmente nel 2001 come Comitato foresta dei Giusti-Gariwo e nel 2009 diventa onlus. È presieduto da Gabriele Nissim. 

Nel 2003 è nato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella di Milano, che dal 2008 è gestito dall'Associazione per il Giardino dei Giusti, di cui Gariwo fa parte con il Comune e l'UCEI.
Nel 2012, accogliendo l'appello di Gariwo, il Parlamento europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti - 6 marzo. Nel 2017 l'Italia è stato il primo Paese a riconoscerla come solennità civile, istituendo la Giornata dei Giusti dell'Umanità.

I nostri contatti