English version | Cerca nel sito:

Interviste

"I Giusti, la normalità che si ribella al male"

La proposta di legge per l’istituzione in Italia della Giornata in memoria dei Giusti dell’umanità è stata calendarizzata nella Prima Commissione. Ne abbiamo parlato con Milena Santerini, presidente dell’Alleanza parlamentare contro odio e razzismo del Consiglio d’Europa e promotrice della legge.


"Il mio impegno in Parlamento per la legge sui Giusti"

“Il ricordo dei Giusti richiama ognuno di noi all’impegno verso la democrazia, alla lotta contro il razzismo e l’intolleranza". Queste le parole contenute nella proposta di legge per l’istituzione in Italia di una Giornata in memoria dei Giusti. Ne abbiamo parlato con Emanuele Fiano, deputato e relatore della legge nella Prima Commissione.


Italia-Tunisia, un legame rafforzato dai Giusti

In un tempo segnato da conflitti e divisioni, ha un grande valore morale e politico la creazione di un nuovo Giardino dei Giusti a Tunisi - iniziativa nata dalla collaborazione tra Gariwo e il Ministero italiano degli Affari Esteri. Ne abbiamo parlato con S.E. Raimondo De Cardona, Ambasciatore d'Italia a Tunisi. 


Turchia: l'Europa rimane a guardare

"Chiediamo all'Europa di non tacere di fronte alle violenze del regime di Erdoğan contro le forze democratiche. Dovete sostenerci perché in Turchia la stampa è ridotta al silenzio". E' l'appello di Figen Yüksekdağ, militante  femminista e socialista, co-presidente dell'HDP, partito di opposizione preso di mira con la legge che ha privato i suoi deputati dell'immunità parlamentare. 


"Così ho aiutato i turisti al Bardo"

Il 15 luglio verrà inaugurato il Giardino dei Giusti di Tunisi. Uno degli alberi sarà dedicato ad Hamadi Abdesslem, la guida tunisina che salvò i turisti italiani durante l’attentato al Museo del Bardo. Ecco cosa ci ha raccontato Hamadi, la cui speranza è quella di risentire le persone con cui ha condiviso quel terribile giorno.


Affrontare i problemi con il cuore aperto

Il 6 marzo 2015 abbiamo dedicato un albero al Giardino dei Giusti di Milano ad Alganesh Fessaha, attivista di origine eritrea impegnata nel soccorso dei migranti. Abbiamo parlato con Alganesh di accoglienza e integrazione, e della speranza che, di fronte a chi fugge da guerre, fame e violenze, non ci si dimentichi della dignità umana. 


Gariwo, la foresta dei Giusti

una onlus al servizio della memoria

L'intento di Gariwo è di accrescere e approfondire la conoscenza e l'interesse verso le figure e le storie dei Giusti, donne e uomini che si sono battuti e si battono in difesa della dignità
Opera dal 1999 ma nasce ufficialmente nel 2001 come Comitato foresta dei Giusti-Gariwo e nel 2009 diventa onlus. È presieduto da Gabriele Nissim. 

Nel 2003 è nato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella di Milano, che dal 2008 è gestito dall'Associazione per il Giardino dei Giusti, di cui Gariwo fa parte con il Comune e l'UCEI.
Nel 2012, accogliendo l'appello di Gariwo, il Parlamento europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti - 6 marzo. Nel 2017 l'Italia è stato il primo Paese a riconoscerla come solennità civile, istituendo la Giornata dei Giusti dell'Umanità.

I nostri contatti