Gariwo
QR-code
https://it.gariwo.net/magazine/genocidio-guatemala/al-via-il-processo-per-le-stragi-in-guatemala-117.html
Gariwo Magazine

Al via il processo per le stragi in Guatemala

militari sospettati del massacro di 200 persone

Un militare (Foto di Renata Avila)

Un militare (Foto di Renata Avila)

A città del Guatemala si è aperto il processo contro 4 militari accusati di aver partecipato al massacro di più di 200 persone a Dos Erres, nel 1982.

Secondo l'accusa, i militari facevano parte dei Kaibiles, le forze addestrate per le missioni speciali. Il 6 dicembre 1982 le truppe governative entrarono nel villaggio per cercare le armi nascoste dai ribelli. Non le trovarono e accusarono comunque gli abitanti di sostenere i guerriglieri: dopo la strage gettarono i corpi dei morti, soprattutto maya, in un pozzo. 

Dopo la fine della guerra civile sono stati riesumati dal pozzo i resti di 171 persone. Gli imputati si sono dichiarati innocenti, dichiarando che non erano presenti al momento della strage.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Grazie per aver dato la tua adesione!