English version | Cerca nel sito:

Il messaggio di Khaled

lezione su Khaled al Asaad



“Non si può scrivere nulla su qualunque cosa abbia a che fare con Palmira senza fare riferimento a Khaled al-Asaad”. Queste parole di Amr al-Azm, professore universitario negli Usa ed ex dirigente del Dipartimento dei Musei e della Antichità siriane, chiariscono l’importanza del contributo di Khaled al-Asaad all’archeologia del 20esimo secolo.

Studioso di fama mondiale, Asaad è stato decapitato il 18 agosto 2015 dai miliziani dell’Isis, dopo aver dedicato tutta la vita al sito archeologico di Palmira, riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1980.

Gariwo ha dedicato a Khaled al Asaad un albero e un cippo al Giardino dei Giusti di Milano nel novembre 2015. Con questo video vogliamo raccontare il suo esempio e la storia di Palmira, patrimonio dell'intera umanità.

8 aprile 2020

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.