English version | Cerca nel sito:

Yusra Mardini

giovane nuotatrice siriana che si batte per i diritti dei rifugiati



Nuotatrice siriana, con la sorella Sarah salvò i migranti che con lei fuggivano verso le coste greche e con un accurato appello dalle Nazioni Unite denunciò il dramma dei rifugiati. Alle Olimpiadi di Rio 2016 sfila sotto la bandiera con i cinque cerchi, nella squadra dei rifugiati.

16 marzo 2020

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.