English version | Cerca nel sito:

Stories of a generation

Una docu-serie Netflix con i Giusti Vito Fiorino e Estela Barnes de Carlotto



Giovedì 21 ottobre, nell'ambito della Festa del Cinema di Roma, è stata presentata “Stories of Generation”, una docu-serie in quattro episodi disponibile dal 25 dicembre su Netflix. Scritta e diretta da Simona Ercolani e prodotta da Stand By Me, la serie racconta grandi tematiche che accomunano gli esseri umani (l'amore, i sogni, la lotta e il lavoro) attraverso il vissuto di uomini e donne che, superati i 70 anni, condividono le loro esperienze con giovani filmaker. Il filo conduttore è Papa Francesco, intervistato da Antonio Spadaro, che racconta dal suo punto di vista, attraverso ricordi personali, le tematiche prese in essere. Del resto la serie è ispirata al libro “La saggezza del tempo”, che Papa Francesco ha scritto insieme ad Antonio Spadaro, che della serie è anche consulente editoriale. 

Durante la presentazione alla Festa del Cinema, alla quale ha partecipato anche Gariwo, è stato trasmesso il primo episodio, Amore, che ha come protagonisti l'etologa e ambientalista inglese Jane Gooodall, il regista Martin Scorsese, una coppia di tangueri uruguayani e due Giusti: l'argentina Estela Barnes de Carlotto, che dopo la sua terribile vicenda personale ha dato vita al movimento delle Abuelas de Plaza de Mayo; Vito Florino, il gelataio di Lampedusa che il 3 ottobre 2013 con la sua imbarcazione salvò la vita a 47 naufraghi.

Vito Fiorino è onorato presso i Giardini dei Giusti di Giordania, Maccarese, SolaroTrani e presso il Giardino Virtuale Storie del Monte Stella



25 ottobre 2021

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.