Primo Levi "Il sistema periodico". Riflessione di Paolo Pileri

di Fabiola Grassi, 24 aprile 2020

Riflessioni

Non ci sono parole per Primo Levi.

Tutti i suoi libri ti cambiano la vita e te la fortificano. Il sistema periodico è uno di questi. Un libro meraviglioso. Dentro c'è tutto. Tutto quel che uno ha bisogno per vivere, crescere, capire e capirsi è là.

Ho voluto associarlo alla giornata per la Terra, perchè ho pensato che per Primo Levi, natura e uomo non fossero separati.

Invece noi li separiamo! E i risultati si vedono.


Paolo Pileri, Professore di progettazione e pianificazione urbanistica ambientale al Politecnico di Milano.

Commenti

Accedi per commentare

Come utente non registrato, puoi solamente visualizzare i contenuti.
Accedi per poter inserire i tuoi contributi o per commentare quelli pubblicati da altri.

Hai dimenticato la password?

Vuoi entrare in GariwoNetwork?

Per inserire testi, materiali o percorsi didattici, iscriviti al Network!
Mandaci una mail: sottoscrivi la Carta delle responsabilità 2017 e raccontaci la tua attività!

L'autore/L'autrice

Fabiola Grassi

Fabiola Grassi
Didattica Gariwo
Vai al profilo