I Giusti del Giardino di Bovisio Masciago

di Dario Borgonovo, 11 maggio 2022

Giardini

DON ALDO MAURI, NATALE POLONIA, ERNESTO SANBRUNI

Onorati nel Giardino di Bovisio Masciago il 27.03.2022


Motivazione indicata nella targa commemorativa:

“Cappellano e operai del Villaggio SNIA, per aver salvato 80 prigionieri di guerra congolesi dalla deportazione”


MALALA YOUSAFZAI

Onorata nel Giardino di Bovisio Masciago il 27.03.2022


Motivazione indicata nella targa commemorativa:

“Per aver difeso i diritti di tutte e tutti, soprattutto quello all’istruzione, con la sola forza delle parole”


GINO BARTALI

Onorato nel Giardino di Bovisio Masciago il 27.03.2022


Motivazione indicata nella targa commemorativa:

“Per aver contribuito al salvataggio di 800 persone tra settembre 1943 e giugno 1944.”


LILIANA SEGRE

Onorata nel Giardino di Bovisio Masciago nel marzo 2020


Motivazione indicata nella targa commemorativa:

“Sopravvissuta alla Shoah, Senatrice a vita, per la continua testimonianza e la lotta contro odio e razzismo”


FRATEL ETTORE BOSCHINI

Onorato nel Giardino di Bovisio Masciago nel marzo 2020


Motivazione indicata nella targa commemorativa:

“Quello che aiuta i poveri” per essersi fatto lui stesso dimora per chi una casa non aveva.


MARTIN LUTHER KING

Onorato nel Giardino di Bovisio Masciago il 31.03.2019


Motivazione indicata nella targa commemorativa:

“Leader del movimento per i diritti civili degli afroamericani, pacifista e praticante della resistenza non violenta.”


DON LUIGI CIOTTI

Onorato nel Giardino di Bovisio Masciago il 31.03.2019


Motivazione indicata nella targa commemorativa:

“Fondatore del Gruppo Abele e di Libera. Per il sostegno agli emarginati e la lotta alle mafie.”


LEA GAROFALO

Onorata nel Giardino di Bovisio Masciago il 31.03.2019


Motivazione indicata nella targa commemorativa:

“Testimone di giustizia, per aver avuto il coraggio di opporsi alla spietata logica della ‘ndrangheta”


LAURA CONTI

Onorata nel Giardino di Bovisio Masciago il 25.11.2018


Motivazione indicata nella targa commemorativa:

“Partigiana, medico, ambientalista, parlamentare, per essersi impegnata durante il disastro ICMESA del 1974 e per la causa ambientale in Italia”


KENULE BEESON SARO-WIWA detto Ken

Onorato nel Giardino di Bovisio Masciago il 25.11.2018


Motivazione

indicata nella targa commemorativa:

“Scrittore, poeta, ambientalista, per aver difeso il territorio del Delta del Niger e l’etnia Ogoni”

Commenti

Accedi per commentare

Come utente non registrato, puoi solamente visualizzare i contenuti.
Accedi per poter inserire i tuoi contributi o per commentare quelli pubblicati da altri.

Hai dimenticato la password?

Vuoi entrare in GariwoNetwork?

Per inserire testi, materiali o percorsi didattici, iscriviti al Network!
Mandaci una mail: sottoscrivi la Carta delle responsabilità 2017 e raccontaci la tua attività!

L'autore/L'autrice

Dario Borgonovo

Dario Borgonovo
Referente Giardino dei Giusti Bovisio Masciago
Vai al profilo

Giardino di Bovisio Masciago