English version | Cerca nel sito:

Tutto Nelson Mandela... in un click!

online un archivio digitale sull' ex Presidente

Frederik de Klerk e Nelson Mandela

Frederik de Klerk e Nelson Mandela World Economic Forum

Oggi nasce un grande archivio digitale dedicato alla vita dell'ex presidente Nelson Mandela.

Il Nelson Mandela Center di Johannesburg e Google hanno digitalizzato molte immagini e documenti che ricostruiscono la vita di Mandela, disponibili gratuitamente all'indirizzo http://archive.nelsonmandela.org.

Qui si possono consultare le corrispondenze dell'uomo che ha lottato per i diritti delle persone di colore, le prime fotografie di Mandela, i diari scritti durante i 27 anni di carcere, le immagini della sua cella a Robben Island, il seguito della sua autobiografia Lungo il cammino verso la libertà.


Entrando nel sito, che non è ancora completo,  è quindi possibile scoprire aspetti poco noti della vita del Presidente. La navigazione è suddivisa per sezioni: gli inizi, Gli anni di prigionia, Gli anni della Presidenza, Il ritiro dalla vita politica, I libri per Mandela, I giovani e “I miei momenti con una leggenda”.


27 marzo 2012

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Sudafrica, la nazione “arcobaleno”

dall’apartheid alla democrazia

Apartheid (letteralmente “separazione”) è il termine che definisce la politica di segregazione razziale istituita dal governo di etnia bianca del Sudafrica nel secondo dopoguerra, rimasta in vigore fino al 1993. È stata dichiarata crimine internazionale da una convenzione ONU nel 1973 e quindi inserita nei crimini contro l’umanità.
Per la prima volta il termine apartheid fu usato in accezione politica dal premier sudafricano Jan Smuts, nel 1917, ma solo dopo la vittoria del Partito Nazionale, una formazione nazionalista di destra, nel 1948 i neri e i bianchi furono separati sui mezzi pubblici o negli uffici statali e furono istituiti i bantustan, ghetti per la popolazione nera, nominalmente indipendenti ma in realtà sottoposti al controllo del governo sudafricano.

leggi tutto

Multimedia

Intervista a Sello Hatang

CEO Nelson Mandela Foundation

La storia

Nelson Mandela

il gigante dell'anti-apartheid