English version | Cerca nel sito:

"Khodorkovsky? Ladri stiano in galera"

dichiarazioni del premier russo Putin

"Il ladri devono stare in prigione". Sono queste le dichiarazioni del premier russo Vladimir Putin sul caso Khodorkovsky, a pochi giorni dalla sentenza del secondo processo a carico dell'ex oligarca.

Putin in diretta televisiva ha parlato di "prove a carico" di Khodorkosky che dovrebbero costargli una condanna a 150 anni di carcere", come per il bancarottiere americano Bernie Madoff.

Putin ha implicitamente accusato Khodorkovsky ricordando la condanna per alcuni omicidi dell'ex capo della sicurezza di Yukos, Aleksiei Pichiughin: "Pensate che abbia agito di sua iniziativa?". 

Secondo i legali difensori dell'ex oligarca con queste dichiarazioni il premier russo ha interferito direttamente con l'autonomia del giudizio. 

L'associazione per i diritti umani Memorial ha chiesto le dimissioni di Vladimir Putin.

17 dicembre 2010

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Genocidi e crimini contro l'Umanità

la negazione del valore dell'individuo

La prima definizione giuridica in materia di persecuzioni di massa risale al 1915 e riguarda il massacro delle popolazioni armene da parte dei turchi, cui seguono i processi delle Corti marziali a carico dei responsabili. Nel Trattato di Sèvres del 1920 le Grandi Potenze usano i termini di crimini contro la civilizzazione e crimini di lesa umanità.
Al termine della seconda guerra mondiale, di fronte alla tragedia della Shoah, il Tribunale Militare del processo di Norimberga contro i gerarchi nazisti stabilisce, in apertura, i crimini per i quali la Corte ha competenza...
Il 9 dicembre 1948 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite approva all’unanimità la Convenzione per la prevenzione e la repressione del crimine di genocidio, considerato il più grave crimine contro l'Umanità.

leggi tutto

Multimedia

Popieluszko

di Rafal Wieczynski (2009)

La storia

Mohamed Bouazizi

il giovane che ha dato il via alle Primavere arabe