English version | Cerca nel sito:

GULag

Germania: l'orrore, la colpa e la nuova destra

Che piaccia o meno, Berlino non vacilla, ma dimostra ancora tutta la sua fiducia nel futuro patrio e dell’Europa nella misura in cui non distoglie lo sguardo dall’orrore del passato. Che piaccia o meno a tanti italiani malati di Schadenfreude, che non aspettano altro che di gridare al ritorno della Germania nazista, il futuro del sogno europeo oggi vive e si determina a Berlino, non in una Roma sempre più lontana da ogni peso politico internazionale.


Prendere sul serio il negazionismo per educare alla memoria nel mondo arabo

Venerdì scorso il canale arabo Al-Jazeera ha postato sui suoi social un video negazionista della Shoah realizzato da due suoi giornalisti, facendolo poi rimuovere. "I suoi contenuti sono un condensato di pregiudizi molto radicati nel mondo arabo che testimoniano come la riflessione sulla Shoah e sui genocidi non sia mai stata elaborata. È quindi molto urgente un grande lavoro di educazione nei Paesi arabi e nelle nostre scuole".


C’è bisogno di tanti amici dei Giusti per difendere il futuro

Un incontro speciale quello del 13 maggio al Teatro del PIME di Milano che ci ha ospitati per le premiazioni del concorso “Adotta un Giusto”. Nascono riflessioni ma anche emozioni quando si avverte che gli studenti, guidati dai loro insegnanti, hanno messo in comune lavori che nella sostanza sono stati la risposta ad un appello, un vero e proprio “esercizio di libertà” per migliorare il nostro stare insieme.


Un Nobel per la pace in visita al Giardino di Milano

Giovedì 23 maggio dalle ore 12 alle ore 13 il medico congolese Denis Mukwege, Premio Nobel per la pace 2018, sarà al Giardino dei Giusti di Milano del Monte Stella, dove lo scorso 14 marzo è stato onorato come Giusto per aver “dedicato la vita alla cura e al reinserimento sociale delle donne vittime di stupro di guerra”.


Il Marrone: la storia di un Giusto

Domenica 19 maggio 2019, presso il Memoriale della Shoah di Milano - Piazza Edmond Jacob Safra, 1 -, si terrà la presentazione del progetto di realizzazione de “Il Marrone”: un film indipendente ispirato alla vita di Calogero Marrone, “Giusto tra le Nazioni” che salvò centinaia di ebrei fornendo loro documenti falsi.


Rassegna stampa | Concorso "Adotta un Giusto 2018/19"

I media online di tutta Italia segnalano il successo del bando, da questa edizione esteso alle scuole di tutta Italia grazie alla collaborazione tra Gariwo e il MIUR. Articoli dedicati al concorso anche sul quotidiano Avvenire, sull'agenzia AgenSIR, sul portale dell'ebraismo italiano Moked - Pagine Ebraiche.