English version | Cerca nel sito:

Totalitarismi

Lezioni d'amore per l'umanità

Joshua Wong, giovane attivista di Hong Kong, lotta per conservare i diriitti civili e politici dopo che la città Stato è stata restituita dall'Inghilterra alla Cina. Una vicenda che ci ricorda che, per quanto l'Occidente oggi sia sempre più disamorato della democrazia, questa è sempre il sistema migliore in cui vivere. 


Pena durissima per avvocato dei dissidenti cinese

Difendere lo Stato di diritto oggi nell'ex Impero di Mezzo costa carissimo. Xia Lin era uno dei legali dell'artista Ai Weiwei. Ha difeso un altro importante membro dell'opposizione, Guo Yushan, e ha avuto due anni di custodia cautelare in carcere seguiti da una condanna a 12 anni per "frode". 


Vittoria dei filodemocratici a Hong Kong

Almeno quattro leader della campagna per il suffragio universale sono entrati nel Consiglio legislativo. Rimangono forti le tensioni con la Cina, che sta rafforzando il controllo sull'ex colonia britannica. Ma la determinazione di Nathan Law e degli altri leader è stata trascinante.


"Ernst Nolte scatenò la controversia tra gli storici"

Il 15 agosto è morto a Berlino il controverso studioso. Due articoli sulla stampa tedesca in particolare riflettono le sue posizioni più criticate, la sua polemica con Habermas e i suoi contatti con il mondo culturale israeliano. Per un ritratto di questa personalità complessa, nel suo contesto tedesco e internazionale. 


Così la Russia elimina l'opposizione

Avvelenato il dissidente Vladimir Kara-Murza, che chiedeva una più ferrea applicazione delle sanzioni contro Mosca. E quando il veleno non è quello che si inala o si ingerisce, è quello della disinformazione, come in epoca sovietica.


Il calvario di un dissidente di Hong Kong

Lam Wing-kee fa il libraio, di quelli che vendono libri dove si espongono gli scandali della politica di Pechino. Queste pubblicazioni non solo sono legali, ma sono anche dei best-seller nella Regione Autonoma. Eppure nella capitale cinese non hanno gradito. E sono piovuti arresti, torture e incarcerazioni.


Totalitarismi

la negazione dell'Uomo nel secolo delle ideologie

Nell'esperienza storica del Novecento emergono due fenomeni speculari e produttivi delle peggiori tragedie del secolo: il fascismo - nella sua versione estrema di nazismo - e il comunismo - nella sua versione estrema di stalinismo. 
Entrambi sorretti da una straordinaria e dirompente potenza "ideale" in grado di trasformarsi in forza materiale: l'ideologia, intesa come capacità di fornire una visione complessiva del mondo che spieghi ogni risvolto della vita dell'uomo e gli attribuisca un senso rigidamente inquadrato in quella visione, dalla quale non si può prescindere senza perdere la propria stessa essenza.

leggi tutto