English version | Cerca nel sito:

Totalitarismi

Chen Guangcheng a New York

Chen Guangcheng è finalmente arrivato a New York, con la moglie e la figlia, mettendo fine a una battaglia diplomatica durata settimane tra Cina e Stati Uniti. È stato accolta da un gruppo di studenti, politici e dissidenti in esilio.


Putin reprime i manifestanti

La Russia aspetta ansiosamente di conoscere la sorte dei dissidenti Aleksei Navalny e Sergej Udaltsov, in prigione da 15 giorni per aver partecipato a un corteo il 6 maggio. Al vaglio una legge contro i cortei non autorizzati. Sgomberato un sit-in per le dimissioni del Presidente.


Vietato criticare Putin

Nelle ultime settimane gli oppositori del neoeletto Presidente sono costretti a "protestare con calma" per non essere arrestati. Tra dissenso e incognita iraniana il mondo si domanda quale sarà il ruolo di Mosca nel futuro. 


Chen si arrende, possibile esilio

Dopo le minacce ricevute dalla moglie del dissidente, gli USA starebbero trattando con la Cina l'esilio della famiglia. L'attivista, non vedente, è di recente evaso dagli arresti domiciliari ed è stato per breve tempo ospitato dall'ambasciata americana. 


Ni Yulan, in carrozzella per le torture

Muore a 76 anni l'ispiratore del movimento di piazza Tienanmen, Fang Lizhi. In carcere da un anno in seguito a processo "legalmente abnorme" Ni Yulan, l'avvocatessa disabile impegnata contro gli espropri di case compiuti dal regime. Il Partito Comunista arresta, costringe all'esilio e tortura i dissidenti, ma il suo comportamento potrebbe trovare crescente opposizione. 


Il regime cinese non ha senso dell'umorismo

Le autorità non hanno apprezzato la trovata dell'artista cinese Ai Weiwei che, per protesta contro lo stato di sorveglianza in cui vive, ha posto quattro webcam all'interno della sua casa


Totalitarismi

la negazione dell'Uomo nel secolo delle ideologie

Nell'esperienza storica del Novecento emergono due fenomeni speculari e produttivi delle peggiori tragedie del secolo: il fascismo - nella sua versione estrema di nazismo - e il comunismo - nella sua versione estrema di stalinismo. 
Entrambi sorretti da una straordinaria e dirompente potenza "ideale" in grado di trasformarsi in forza materiale: l'ideologia, intesa come capacità di fornire una visione complessiva del mondo che spieghi ogni risvolto della vita dell'uomo e gli attribuisca un senso rigidamente inquadrato in quella visione, dalla quale non si può prescindere senza perdere la propria stessa essenza.

leggi tutto

Multimedia

Goli Otok, l'isola nuda

realizzato da "Osservatorio Balcani e Caucaso"

La storia

Bogdan Borusewicz

coordinatore nazionale di Solidarnosc clandestina