English version | Cerca nel sito:

Totalitarismi

Indennizzi per le vittime di piazza Tienanmen

L'associazione "Madri di Piazza Tienanmen" afferma che alcuni familiari delle vittime sarebbero stati avvicinati da funzionari per discutere di un risarcimento. Gli esponenti del Governo non avrebbero parlato di un'indagine per accertare la verità storica ma solo di un indennizzo.


Don Francesco Ricci

In occasione del ventesimo anniversario della scomparsa di Don Francesco Ricci nella sua città natale viene presentato in anteprima il volume Don Francesco Ricci. Fino agli estremi confini della terra, edito da Itaca.


Don Francesco Ricci

Editoriale di Annalia Guglielmi, collaboratrice di Gariwo ed esperta di Europa dell'Est

Oggi ricorre il ventesimo anniversario della morte di don Francesco Ricci. All’inizio degli anni Sessanta don Ricci iniziò le sue prime peregrinazioni nell’Europa dell’Est, che l’avrebbero condotto, poi, alla fine degli anni


Karol Wojtyla, Metropolita di Cracovia

Il pontificato di Wojtyla ha svolto un ruolo fondamentale nella destabilizzazione dei regimi comunisti a Est, fino alla loro caduta. La nostra collaboratrice Annalia Guglielmi ha conosciuto il "Papa polacco" e ne disegna il ritratto, nell'anniversario della nascita e a pochi giorni dalla beatificazione.
All'interno la testimonianza dei più importanti esponenti di Solidarnosc.


Bielorussia, 5 anni di carcere a Sannikov

Andrei Sannikov è stato condannato per aver organizzato le proteste contro la rielezione del Presidente. A sua moglie, la giornalista Irina Khalip, una pena di due anni di carcere con la condizionale.


Si apre il processo ad Andrei Sannikov

È iniziato il processo contro Andrei Sannikov, uno dei candidati che hanno sfidato Lukashenko alle presidenziali dello scorso dicembre. Il regime di Lukashenko, al potere dal 1994, segue le orme dell'ex URSS. Infatti la polizia politica del Paese si chiama ancora KGB e cerca di impedire ai dissidenti perfino il mantenumento dei legami familiari.


Totalitarismi

la negazione dell'Uomo nel secolo delle ideologie

Nell'esperienza storica del Novecento emergono due fenomeni speculari e produttivi delle peggiori tragedie del secolo: il fascismo - nella sua versione estrema di nazismo - e il comunismo - nella sua versione estrema di stalinismo. 
Entrambi sorretti da una straordinaria e dirompente potenza "ideale" in grado di trasformarsi in forza materiale: l'ideologia, intesa come capacità di fornire una visione complessiva del mondo che spieghi ogni risvolto della vita dell'uomo e gli attribuisca un senso rigidamente inquadrato in quella visione, dalla quale non si può prescindere senza perdere la propria stessa essenza.

leggi tutto

Il libro

La verità è amara

Aleksandr Solzhenicyn

La storia

Emila Plater

la donna soldato