English version | Cerca nel sito:

Totalitarismi

I Giusti, il totalitarismo e la coscienza europea

Incontro che chiude il primo Concorso nazionale organizzato dal Liceo scientifico Fermi per l'Accordo di Rete "Storia e Memoria" in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione.


Katyn

Editoriale di Annalia Guglielmi, collaboratrice di Gariwo ed esperta di Europa dell'Est

Sabato 10 aprile 2010. Katyn, un nome che ha per la Polonia il sapore della maledizione. Per molti era un momento atteso da tutta la vita: per la prima volta un presidente polacco poteva recarsi in visita ufficiale nel bosco di Katyn per


Da Bucarest a Lipsia testimonianze sul comunismo

Editoriale di

Lo scrittore Ingo Schulze ricorda il 9 ottobre e le proteste che portarono alla fine della Ddr.
Herta Müller, premio Nobel per la letteratura, ricorda il Lager come parola simbolo sia del nazismo che del comunismo nel


20° Anniversario di Tienanmen

4 giugno 1989: a Pechino i carri armati entrano in piazza Tienanmen e sparano su studenti e operai che protestano da settimane per la libertà e la democrazia.
4 giugno 2009: perseguitati i dissidenti che chiedono libertà di espressione, censura su Internet e minacce alle Madri di Tienanmen. A Hong Kong veglia per commemorare le vittime.


Katyn censurato dalla distribuzione

L'ultimo film di Andrzej Wajda, Katyn, è l'incisiva trasposizione cinematografica della strage di ufficiali polacchi commessa dalla polizia segreta stalinista nel 1940. Nonostante l'importanza del tema e la grandezza del regista, la distribuzione ha incontrato molte difficoltà. Secondo Wajda, la distribuzione estera del film è gestita dalla tv polacca, ancora condizionata dalle vecchie logiche totalitarie.


Giusti e Resistenti Morali al Totalitarismo

Convegno di Storia e Memoria a conclusione dei percorsi didattici attuati dalle scuole superiori della rete nell'anno 2008/2009 con la partecipazione di personalità internazionali, in attuazione del progetto europeo "I Giusti e la resistenza la totalitarismo" (Bologna, 22 e 23 aprile 2009).


Totalitarismi

la negazione dell'Uomo nel secolo delle ideologie

Nell'esperienza storica del Novecento emergono due fenomeni speculari e produttivi delle peggiori tragedie del secolo: il fascismo - nella sua versione estrema di nazismo - e il comunismo - nella sua versione estrema di stalinismo. 
Entrambi sorretti da una straordinaria e dirompente potenza "ideale" in grado di trasformarsi in forza materiale: l'ideologia, intesa come capacità di fornire una visione complessiva del mondo che spieghi ogni risvolto della vita dell'uomo e gli attribuisca un senso rigidamente inquadrato in quella visione, dalla quale non si può prescindere senza perdere la propria stessa essenza.

leggi tutto

Multimedia

La Cina vista da Joyce Rohrmoser

istantanee da un Paese in crescita

La storia

Ottilia Solt

redattrice della rivista clandestina “Beszelo”,