Gariwo
https://it.gariwo.net/testi-e-contesti/fondamentalismo-e-terrorismo/la-nostra-difficolta-a-capire-il-medio-oriente-9283.html
Gariwo

La nostra difficoltà a capire il Medio Oriente

di Shlomo Avineri

Un'immagine di Ataturk (foto di East Journal)

Un'immagine di Ataturk (foto di East Journal)

L'intellettuale israeliano affronta i limiti di un certo politically correct, che cerca di racchiudere secolarizzazione e democratizzazione in uno schema proprio dell'Europa, mentre in Paesi come l'Iran, l'Egitto, la Tunisia, l'Iraq, la Siria e la Turchia tradizionalmente i governi laici tirannici e le aspirazioni democratiche portano al potere gli elementi islamisti. 
"Uno dei motivi per cui l’Occidente sta avendo difficoltà a capire che cosa succede ora nel mondo arabo è costituito dal suo approccio eurocentrico e dai suoi continui tentativi di valutare gli eventi utilizzando concetti e casistiche che sono proprie dello sviluppo storico europeo. Quando gli eventi del Medio Oriente rifiutano di essere catalogati secondo questo letto di Procuste, l’Occidente spesso si trova totalmente impotente a spiegarsi ciò che accade. 
Questa incapacità di comprendere le vicende mediorientali è particolarmente evidente quando si tratta della laicità, uno sviluppo molto importante dati l’ascesa di componenti islamiste in seguito alla caduta di regimi tirannici – come è accaduto in Tunisia ed Egitto – e la complessità della lotta in atto in Siria. Lungo tutta la storia occidentale, i processi di secolarizzazione erano legati all’eredità dell’Illuminismo e andavano di pari passo con la liberalizzazione e la democratizzazione. Nel mondo arabo e islamico, tuttavia, il quadro è completamente differente. In Medio Oriente la secolarizzazione nasceva dagli sforzi dei governanti autoritari di copiare modelli occidentali di laicità e imporli con la forza sulle società musulmane tradizionali. Mustafa Kemal Ataturk in Turchia e lo Scià in Iran videro l’imposizione della laicità alla società musulmana tradizionale come una parte integrante dei propri progetti di modernizzazione delle rispettive nazioni".


Leggi tutto l'articolo nel box.  

23 settembre 2013

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Grazie per aver dato la tua adesione!

Contenuti correlati