Gariwo
https://it.gariwo.net/testi-e-contesti/genocidio-armeni/turchiaeuropa-1349.html
Gariwo

Turchia-Europa

e il genocidio armeno

Uno striscione durante la manifestazione degli armeni a Bruxelles del 17 dic. 2004

Uno striscione durante la manifestazione degli armeni a Bruxelles del 17 dic. 2004

Il 18 dicembre l'Unione Europea ha esaminato la richiesta della Turchia di entrare nella UE e ha deciso di aprire i negoziati per l'ammissione.
La procedura prevede una lunga istruttoria per verificare i requisiti della nazione richiedente. L'esame potrebbe durare fino a dieci anni.
La decisione è stata preceduta da un lungo dibattito, che ha affrontato problemi politici, sociali, storici, culturali, religiosi.
Le comunità armene in Europa hanno protestato duramente, a causa della persistente ostinazione della Turchia a negare il genocidio perpetrato dal governo turco nel 1915-'16 contro il popolo armeno, nonostante il riconoscimento della verità storica espresso da molti parlamenti europei, tra cui quello italiano.
Lettera di Pietro Kuciukian a Sergio Romano per la rubrica del Corriere della Sera "Lettere al Corriere" (non pubblicata)
Il dibattito

15 gennaio 2005

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Grazie per aver dato la tua adesione!

Contenuti correlati