Gariwo
https://it.gariwo.net/testi-e-contesti/genocidio-cambogia/le-urla-del-silenzio-a-giudizio-2156.html
Gariwo

Le urla del silenzio a giudizio

si apre in Cambogia il primo processo a leader Khmer rosso

Ossa di persone uccise durante il genocidio in Cambogia (fonte Wikicommons)

Ossa di persone uccise durante il genocidio in Cambogia (fonte Wikicommons)

Kaing Guek Eav, 66, è il primo dirigente Khmer Rosso ad andare sotto processo per aver diretto una prigione in cui avevano luogo torture e per avere inviato 12,000 persone alla morte. L'uomo ha confessato ai giornalisti di aver commesso le atrocità, ma ha detto di avere eseguito degli ordini e che sarebbe stato ucciso se non l'avesse fatto. Quattro alti dirigenti Khmer Rossi che potrebbero essere stati i suoi capi sono in prigione, ma potrebbero non essere processati fino all'anno prossimo.

##_Z1sj7gzpCk###

17 febbraio 2009

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Grazie per aver dato la tua adesione!

Contenuti correlati