Gariwo
https://it.gariwo.net/testi-e-contesti/prevenzione-dei-genocidi/milano-il-consiglio-comunale-approva-le-proposte-di-gariwo-sulla-prevenzione-dei-genocidi-23704.html
Gariwo

Milano, il Consiglio comunale approva le proposte di Gariwo sulla prevenzione dei genocidi

a partire dal messaggio dei Giusti

Durante la seduta di ieri, 10 maggio 2021, il Consiglio comunale di Milano ha approvato con 26 voti favorevoli, 4 contrari e 4 astenuti un ordine del giorno (IM/796 – circ.411, in allegato alla fine di questo articolo) firmato dal Presidente Lamberto Bertolé e dai consiglieri Beatrice Uguccioni, FIlippo Barberis, Anita Pirovano e Patrizia Bedori. Con questo ordine del giorno, il Consiglio comunale invita il Sindaco e la Giunta a chiedere al Parlamento italiano di sostenere le tre proposte che Gariwo ha presentato, nel Giorno della Memoria 2021, alla Commissione esteri della Camera e che hanno ottenuto il consenso unanime di tutte le forze politiche.

Ricordiamo che tali proposte, avanzate dal Presidente Nissim durante l'udienza dello scorso 27 gennaio sono:
1. nominare nel Parlamento un advisor italiano dei genocidi che lavori in collaborazione con il Consulente speciale sulla prevenzione dei genocidi delle Nazioni Unite e le istituzioni dell’Unione europea;
2. impegnare la Commissione Esteri del Parlamento a redigere ogni anno un rapporto dove si presentano all’opinione pubblica i pericoli di nuovi genocidi nel mondo e le possibili misure da prendere per prevenirli. La storia della Shoah ha insegnato che l’indifferenza e la mancata informazione di un crimine contro l’umanità sono presupposti che permettono ai carnefici di agire impunemente e così di nascondere le loro azioni;
3. creare anche in Italia una agenzia autonoma e indipendente sui diritti umani, come proposto dall’Unione europea, che in collaborazione con la Corte Penale Internazionale indaghi in modo permanente sullo stato dei diritti nel mondo e sui crimini contro l’umanità.

Si tratta di una importante presa di coscienza da parte del Consiglio comunale di Milano, in un momento estremamente delicato per la prevenzione dei genocidi nel mondo, come ha ribadito Gabriele Nissim: "Gariwo ha voluto raccogliere in questi anni l'eredita morale di Raphael Lemkin che è stato il promotore della Convenzione delle Nazioni Unite contro i genocidi", spiega Nissim. "Parlare del ruolo dei Giusti significa non solo trasmettere il loro esempio morale, ma anche battersi per la prevenzione di ogni atrocità di massa che con la volontà politica e l'impegno democratico possano non solo venire denunciati, ma anche essere prevenuti. Il primo passo è quello della conoscenza e dell'informazione. È per questo che dopo la nostra audizione in Parlamento sottolineiamo il grande valore di scelte politiche che vanno in questa direzione. Informare stabilmente l'opinione pubblica con una giornata dedicata dalle nostre istituzioni significa stimolare le coscienze. Per questo siamo molto grati per la mozione votata dal Consiglio comunale di Milano".

Gli fa eco il Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé, primo firmatario dell'ordine del giorno: "Prevenire i genocidi è responsabilità dell'intera comunità internazionale ed è un dovere morale intrecciato con la difesa stessa della nostra democrazia. Come ha detto Lemkin, promotore della Convenzione sulla prevenzione e punizione del crimine di genocidio, alle Nazioni Unite nel 1948 la distruzione di una qualsiasi minoranza annienta non solo chi viene colpito, ma impoverisce anche la ricchezza della pluralità umana su questa terra. Contro ogni indifferenza o senso di impotenza, dobbiamo trovare nuovi strumenti per essere più efficaci e prevenire queste atrocità".

11 maggio 2021

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Grazie per aver dato la tua adesione!

Contenuti correlati