I Giusti nel Gulag

Area tematica: Giusti e contesti storici

Complessità: 3/5

Progetto formativo del liceo scientifico st. “A. Volta” – Milano, per la partecipazione al Convegno "I Giusti nel GULag. Il valore della resistenza morale al totalitarismo", Milano, dicembre 2003 (disponibili atti convegno e mostra)

Responsabile:
prof. Cristiana Zanetti, docente di filosofia e storia.

 

 

Materie coinvolte

Storia
Lettere

 

Tema

Chi sono stati gli uomini giusti nel totalitarismo comunista? Quali sono stati i meccanismi di resistenza al male dentro e fuori dal GULag nella società totalitaria? Ci sono stati dei margini di scelta per gli individui, nonostante la repressione, i lager e la solitudine estrema in cui si trovavano?

L’Europa ha un grande debito morale nei confronti di quanti hanno saputo difendere la dignità umana all’interno del sistema totalitario comunista. In primo luogo perché spesso questi uomini sono stati lasciati soli, non hanno trovato né ascolto né solidarietà negli ambienti culturali occidentali, affascinati dal mito dell’URSS. In secondo luogo perché la loro resistenza alla logica totalitaria ha contribuito alla lenta erosione del sistema, crollato definitivamente nel 1989.

Il percorso didattico si è svolto in 8 ore di lavoro curricolare, 3 ore di interscambio tra le classi, una giornata di partecipazione al convegno con visita alla mostra "Perm' 36. Un lager del Gulag", esposta nell'atrio del convegno.

La partecipazione al convegno può essere sostituita dallo studio degli atti, pubblicati con il titolo Storie di uomini giusti nel Gulag, B. Mondadori, Milano, 2004 e dalla consultazione della mostra online Storia di un lager del Gulag nel sito www.gariwo.net

Il percorso è corredato da una bibiografia molto ricca, suddivisa per temi.

 

Esiti

Produzione di relazioni individuali nelle singole classi e cominicazioni interclassi.

Rielaborazione in classe del percorso con eventuale documento finale e valutazione degli apprendimenti dei singoli allievi.

preview

Istituti di ricerca privati e pubblici, associazioni culturali, musei, memoriali, dedicati alla memoria e alla storia del proprio passato e dell'Europa, divisi per nazione.
Recapiti,  link e immagini.

preview

Documenti in originale riprodotti per la consultazione.
Fonti autografe, lettere, diari, dediche, fotografie, frontespizi, articoli d'epoca, messaggi, fonogrammi, autorizzazioni e ordini governativi, militari e amministrativi, altri reperti archivistici.

Wefor è il sito dedicato alle figure di resistenza morale ai totalitarismi. I Giardini virtuali dei Giusti d'Europa e la sezione didattica YouFor sono l’anima di questo progetto realizzato da Gariwo, la foresta dei Giusti. Con l’istituzione della Giornata europea dei Giusti da parte del Parlamento di Bruxelles, Wefor ha trovato il suo più alto riconoscimento.