Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

Diano San Pietro

In occasione del Giorno della Memoria, il 3 febbraio 2017, alla presenza delle Autorità, della Madre de Plaza de Mayo Vera Vigevani Jarach - a cui è stata conferita la cittadinanza onoraria - e del Console Argentino Maximiliano Romanello, si è inaugurato il Giardino dei Diritti Umani nel Comune di Diano San Pietro.

Sono stati dedicati alberi secolari in onore delle donne che attraverso le loro lotte hanno testimoniato la necessità della verità e della giustizia. Sono state onorate le Madres e Abuelas de Plaza de Mayo; Maria Musso sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti; le staffette partigiane del Comune di Diano San Pietro, le Donne Ixil delle Comunità del Guatemala e quelle vittime delle Mafie.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Giardino dei diritti umani di Diano San Pietro