Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

Pensieri sul Bando "Adotta un Giusto"

dagli alunni di Pozzallo

Non tutti gli alunni vincitori del Bando "Adotta un Giusto 2017/18" hanno potuto essere presenti alla mattinata di premiazioni all'Auditorium Enzo Baldoni, alcuni hanno voluto lo stesso darci il loro contributo ed esprimerci quello che hanno provato nel conoscere le figure dei Giusti e ideare un lavoro su di loro. 

Vi proponiamo alcuni pensieri che ci hanno scritto gli alunni della classe 4b I.C. “Giuseppe Rogasi” di Pozzallo (RG) che hanno voluto sottolineare l'importanza dell'accoglienza e della diversità, qualcosa che vivono ogni giorno e che considerano una ricchezza importantissima. 

Vi ringraziamo per avere apprezzato i nostri lavori, con i quali abbiamo voluto dare messaggi di accoglienza, uguaglianza, fratellanza sulle orme di Primo Levi. 

È per questo che sarà nostro impegno ricordare i Giusti al mondo di oggi e domani, in modo che nessuno dimentichi e che permetta il ripetersi di tali atrocità.

Ci siamo entusiasmati a dare voce ai nostri pensieri di accoglienza, visto che il nostro paese "Pozzallo" è sempre aperto a tutti. 

19 aprile 2018

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Educazione

la didattica di Wefor al servizio della memoria

Diffondere la conoscenza dei Giusti tra i giovani è tra i principali obiettivi di Gariwo. Il veicolo più efficace è il rapporto con la scuola, attraverso gli insegnanti impegnati a confrontarsi con i problemi contemporanei nella formazione della coscienza civile e morale delle nuove generazioni... La memoria, individuale e collettiva, è un tassello fondamentale nella formazione dei giovani e un potente strumento nelle mani degli educatori: per questo parliamo di memoria educativa nella costruzione dell’identità...
Gariwo ha sviluppato con gli educatori, docenti, accademici, intellettuali e associazioni, sia in Italia che all’estero, uno scambio di esperienze, di informazioni e di elaborazioni, da rendere disponibili a tutti gli operatori della formazione, sotto forma di progetti didattici, riflessioni, relazioni, riferimenti teorici, indicazioni bibliografiche e notizie dal mondo dell’istruzione...
Per indicare i Giusti come punti di riferimento della coscienza europea, con il progetto Wefor abbiamo creato la didattica deGiardini virtuali d’Europa, dove idealmente sono piantati gli alberi per i Giusti dei diversi Paesi; una sezione è interamente dedicata alle scuole, dal titolo significativo YouFor, in cui sono raccolti i materiali per gli insegnanti, i contributi delle classi, gli elaborati e le ricerche degli studenti, oltre a un vasta raccolta di supporti di approfondimento. 

leggi tutto